USA - Maine - Portland

Fly & Drive: Northwest and Canadian Park

  • Self Drive
  • 14 giorni / 13 notti
  • 3 stelle
  • noleggio auto + hotel

Una vacanza nel west del nord America? eccolo qui per te magari proprio con soluzione "Self drive".

Visiterete il meglio di questi 2 paesi vicini tra loro ma così diversi negli scenari naturalistici; più vi spingerete a nord e più la natura vi sorprenderà.

Ma non parliamo solo di natura...in queste zone si sono sviluppate città e metropoli modernissime e organizzatissime; caratterizzate dalle loro luci accecanti i loro grattacieli le loro strade enormi.

Tutto questo spettacolo vi rimarrà per sempre negli occhi e nel cuore. 

VOLO NON COMPRESO - POSSIBILITA' DI PRENOTARLO

Dettagli

Programma di viaggio

1° Giorno PORTLAND
Arrivo a Portland, la “Città delle Rose”.
Ritiro dell’autovettura in aeroporto. Consegnate alla compagnia di noleggio che vi indicheremo noi sui documenti il vostro voucher. Se avete prenotato il navigatore dovete pagarlo in loco, così come i seggiolini. E' obbligatoria la carta di credito intestata al guidatore per la cauzione.
Sistemazione in albergo e tempo a disposizione per visitare questa antica città, che nel tempo si è trasformata in una splendida e sofisticata metropoli .

2° Giorno PORTLAND–OLYMPIC NATIONAL PARK–PORT ANGELES (489 km)

Guidate verso Nord lungo la panoramica US Highway 101 verso uno degli angoli più umidi del Nord America, l’Olympic Peninsula dove l’abbondanza di piogge ha contribuito a creare uno splendido paesaggio naturale, dalla vegetazione ricca e rigogliosa.

3° Giorno PORT ANGELES–RAIN FOREST/OLYMPIC NATIONAL PARK – SEATTLE (291 km)

Esplorate con calma la foresta pluviale dell’Olympic National Park. Dopodiché attraversate la penisola ad Est per raggiungere Seattle. La più grande città dello Stato di Washington è nota anche col nome di “Città di Smeraldo” a causa delle sue piogge frequenti e della foschia persistente.

4° Giorno SEATTLE

Trascorrete la giornata visitando i numerosi punti panoramici della città, tra cui il famoso “Space Needle”, appositamente costruito nel 1962 in occasione della Fiera Mondiale. Passeggiate lungo il vivace porto, scoprite le attrattive del restaurato centro storico, ricco di bar e ristoranti. Troverete anche gallerie d’arte, musei ed una vivace vita notturna.

5° Giorno SEATTLE –VANCOUVER (224 km)

Partenza per Vancouver, la più grande città del Canada Occidentale, considerata “il cancello Canadese verso l’Oriente” come risulta evidente se si visita il grande quartiere di Chinatown. L’idilliaca Vancouver è circondata dagli svettanti picchi delle montagne “Blue Coast Range” e dalle movimentate acque dell’Oceano Pacifico.

6° Giorno VANCOUVER

Giornata a disposizione per esplorare Vancouver. Potete scegliere di effettuare un’escursione all’isola omonima o visitare gli splendidi giardini di Butchart. Stanley Park è uno dei più bei parchi naturali del continente ed offre un gran numero di escursioni e attività sportive. Potrete anche visitare il giardino botanico di Vandusen o l’isola Victoria, dove potrete scattare delle splendide foto.

7° Giorno VANCOUVER–OKANOGAN VALLEY–SHUSWAP LAKE (400 km)

Continua il viaggio verso nord attraverso la Columbia Britannica fino a raggiungere le Montagne Rocciose Canadesi. Se amate pescare, rilassatevi lungo le sponde del fiume Thompson o vicino uno dei numerosi laghi dell’area. Lungo la strada potrete anche visitare lo splendido scenario naturale della valle del fiume Fraser.

8° Giorno SHUSWAP LAKE–GLACIER NATIONAL PARK–BANFF NATIONAL PARK/CANMORE (611 km)

Oggi si viaggia verso Est sulla strada panoramica che porta al Glacier National Park, uno dei più bei parchi canadesi. Dove alti picchi, solenni ghiacciai e la natura incontaminata formano un paesaggio assolutamente unico al mondo. Rientro a Canmore, appena fuori Banff, per il pernottamento.

9° Giorno CANMORE–BANFF NATIONAL PARK–LAKE LOUISE–JASPER NATIONAL PARK–CANMORE (688 km)

Il parco nazionale di Banff è il più antico del Canada, con montagne e valli formatesi più di 75 milioni di anni fa. Non mancate di visitare il Banff Spring Hotel, qui potrete tornare indietro con la mente ai tempi d’oro della Ferrovia Canadese. Visitate il lago Louise con le sue acque turchine prima di proseguitre verso nord attraverso la florida campagna canadese fino a raggiungere il Jasper National Park. Pernottamento a Canmore.

10° Giorno CANMORE–CALGARY–KALISPELL (617 km)

Il viaggio di oggi continua verso est fino alla città di Calgary. Posta ai piedi delle Montagne Rocciose Canadesi, questa città affonda le sue radici nelle leggende dei tempi dei cowboy. Superate poi il confine con gli Stati Uniti e raggiungete Kalispell, il “cancello” statunitense verso il lato americano del Glacier National Park.

11° Giorno KALISPELL–FLATHEAD LAKE–CLARKSTON (376 km)

Lasciatevi alle spalle la spettacolare regione delle Montagne Rocciose e visitate il lago Flathead., uno dei più grandi laghi del Nord America. In questa zona potrete ammirare dei paesaggi naturali meravigliosi e scattare delle foto stupende prima di dirigervi a Clarkston.

12° Giorno CLARKSTON–HELLS CANYON/ BAKER CITY (592 km)

Quella di oggi sarà sicuramente una giornata avventurosa poiché potrete visitare uno dei luoghi più interessanti dell’intero Nord America: Hells Canyon. Godetevi un buon picnic osservando dall’alto la gola, considerata la più grande del continente  e profonda quasi trechilometri. Dirigetevi poi nella storica cittadina di Baker, che offre più di cento palazzi del periodo Vittoriano.

13° Giorno BAKER CITY–OREGON TRAIL–PORTLAND (485 km)

Anche oggi guiderete in mezzo a paesaggi stupendi lungo la gola del Columbia River e le foreste dell’Oregon dell’ovest. La storica “pista dell’Oregon” vi porterà fino alla Grand Ronde Valley, una valle verdissima, circondata da alte montagne. Continuate fino a Portland, la vostra meta finale.

14° Giorno PORTLAND

Riconsegna della camera entro l’orario indicato dall’hotel e fine del tour

Vedremo i posti più belli e assaporeremo il gusto di soggiornarvi; è però possibile modificare in parte o totalmente il programma in base alle vostre richieste o esigenze.

Date e prezzi
Prezzo
dal 01/09/19 al 31/12/19
Quota a persona in camera doppia e auto di categoria compact
€ 1299
Incluso/Escluso

I prezzi si intendono per persona albergo 3 stelle in camera doppia e auto di categoria compact
Prezzi per camera singola, tripla e quadrupla su richiesta


La quota comprende:
- Sistemazione in albergo categoria 3 stelle in camera doppia
- Trasferimento in albergo all'arrivo
- Trattamento di solo pernottamento
- Tasse locali degli alberghi in Canada e USA
- Noleggio auto compact dotata di aria condizionata, cambio automatico e radio 
- Chilometraggio illimitato
- Assicurazione di base per l'auto
- Tasse ed oneri automobilistici
- Assistenza in loco e in Italia di personale specializzato per tutta la durata del viaggio


La quota non comprende:
- Eventuale volo a/r dall'Italia (facoltativo vi daremo la migliore quotazione al momento)
- Quota di iscrizione 40,00 euro a persona che include l'assicurazione medico/bagaglio
- Eventuale assicurazione annullamento (3% dell'importo totale)
- Eventuale assicurazione medica integrativa con massimali illimitati (consigliata nei viaggi in Canada)
- Pedaggi e parcheggi
- Eventuali ingressi a parchi, musei o attrazioni
- Il deposito cauzionale per la vettura
- Pasti e bevande
- Visto ETA (da fare qualche giorno prima della partenza)
- Visto ESTA (da fare qualche giorno prima della partenza)
- Mance ed extra in genere
- Tutto quanto non previsto ne "la quota comprende"


ATTENZIONE!


Il cambio euro dollaro canadese su cui sono state effettuate le quotazioni è di 1 euro = 0,66 dollari canadesi
Il cambio euro dollaro su cui sono state effettuate le quotazioni è di 1 euro = 1,10 dollari

Appunti di Viaggio

CANADA

Passaporto:
 è richiesto il passaporto con validità pari almeno alla durata del soggiorno. Si suggerisce tuttavia che il passaporto abbia validità di almeno sei mesi della data di ingresso nel Paese.

Visto di ingresso: gli stranieri esenti da visto, tra cui i cittadini italiani, diretti in Canada per via aerea dovranno munirsi prima dell’imbarco dell’”electronic Travel Authorization” (eTA); L'eTA sarà collegata elettronicamente al passaporto del richiedente e sarà valida per cinque anni o fino alla scadenza del passaporto, se questa interviene prima.
Il relativo costo è di 7 dollari canadesi. 
Questo il link al sito ufficiale del governo Canadese: https://www.canada.ca/en/immigration-refugees-citizenship/services/visit-canada/eta/apply-it.html
Questo il link al mio comodo tutorial per fare il visto: https://vimeo.com/281234092

Carte di Credito: Molte delle principali carte di credito e carte bancarie sono riconosciute in Canada; è consigliabile comunque controllare con la propria banca prima della partenza. American Express, Diner's Club, Master-Card, Visa sono le più comuni. In Canada si può far tutto con una carta di credito o quasi... 

Mance: Le mance e il servizio non sono mai compresiBisogna dunque aggiungere: Taxi e ristorante: 15% in generale/ Hotels: 1CAD per valigia al fattorino e 1CAD al portiere che vi chiama un taxi. Per contro nessuna mancia al benzinaio che vi fa il pieno. 

Sanità: Non è richiesta alcuna vaccinazione. La qualità delle prestazioni mediche è ottima. Per gli stranieri, l’assistenza sanitaria è a pagamento. Dato i costi molto elevati delle prestazioni sanitarie (anche del solo Pronto Soccorso) si suggerisce di sottoscrivere, all’atto della prenotazione, la polizza integrativa che prevede copertura illimitata per le spese mediche. Noi proponiamo Caremed medico bagaglio in aggiunta a Filo Diretto.


Lingue: In Canada vige il bilinguismo esteso per volontà del governo su tutto il territorio. Tuttavia l’inglese è la prima lingua parlata in quasi tutte le province del centro e dell’ovest, mentre il francese è predominante nel Québec ed è ampiamente parlato anche in alcune aree delle Province Atlantiche.


Clima: In estate la temperatura media si aggira sui 20ºC anche se non mancano le eccezioni; nelle praterie e nel basso Ontario la temperatura può essere notevolmente elevata rispetto allo standard mentre nel nord i 15ºC del giorno raggiungono livelli invernali durante la notte. In inverno le province atlantiche, il Québec e l’Ontario meridionale hanno temperature che oscillano tra i -5 e i -20ºC; all’interno dello Yukon e dei Northwest Territories non è raro trovare temperature fino a -40ºC, mentre le coste settentrionali riscaldate dalle tiepide correnti pacifiche è difficile che raggiungano temperature sotto lo 0ºC.

Tasse: A qualsiasi prezzo esposto (negozi, menù dei ristoranti, noleggi di autovetture, ecc.) vanno aggiunte le tasse locali, che possono variare da provincia a provincia e le tasse governative (GST).


Elettricità: Il voltaggio è a corrente alternata a 110 Volt, 60 Hertz. È necessario munirsi di riduttore di tipo standard a due lamelle piatte che è possibile trovare anche in Italia e presso i negozi dei maggiori aeroporti internazionali o presso negozi di elettronica.

Carburante: La benzina da usare, per auto e camper, è quella ‘UNLEADED’ (senza piombo) anche se troverete altri due tipi di benzina in commercio: quella normale (regular) e quella super (highest). Il prezzo della benzina varia a seconda della provincia.



USA

Passaporto individuale: anche per bambini e neonati con data di scadenza successiva  alla data prevista per il rientro in Italia.

Visto di ingresso: Il programma Visa Waiwer Programme consente a cittadini di 38 Paesi, tra cui l’Italia di entrare negli Stati Uniti per motivi di affari e/o turismo per soggiorni non superiori a 90 giorni senza dover richiedere un visto d’ingresso. Per tutte le altre finalita’, e’ invece necessario richiedere il visto d’ingresso. 
Per entrare negli Stati Uniti nell’ambito del programma "Viaggio senza Visto" (Visa Waiver Program) è necessario ottenere un'autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization). L'autorizzazione, che ha durata di due anni, o fino a scadenza del passaporto, va ottenuta prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti accedendo, almeno 72 ore prima della partenza, tramite Internet al Sistema Elettronico per l’Autorizzazione al Viaggio; il costo è di 14$ a pratica e lo deve fare il cliente per conto suo.
Questo il link al sito ufficiale del governo americano: https://esta.cbp.dhs.gov/esta/
Questo il link al mio comodo tutorial per fare il visto: https://vimeo.com/275778988
Dal 18 febbraio 2016 si applicano restrizioni per individui chedal 1 marzo 2011 in poi, si sono recati in uno dei seguenti Paesi: Iran, Iraq, Libia, Siria, Somalia, Sudan e Yemen; tali persone dovranno richiedere un visto vero e proprio in ambasciata con tempi e costi molto più lunghi per riceverlo.

Carte di Credito. Molte delle principali carte di credito e carte bancarie sono riconosciute negli Usa; è consigliabile comunque controllare con la propria banca prima della partenza. American Express, Diner's Club, Master-Card, Visa sono le più comuni. Negli Stati Uniti si può far tutto con una carta di credito o quasi... 

Mance. Le mance e il servizio non sono mai compresiBisogna dunque aggiungere: Taxi e ristorante: 15% in generale/ Hotels: 1$ per valigia al fattorino e 1$ al portiere che vi chiama un taxi. Per contro nessuna mancia al benzinaio che vi fa il pieno. 

Tasse: A qualsiasi prezzo esposto (negozi, menù dei ristoranti, noleggi di autovetture, ecc.) vanno aggiunte le tasse locali, che possono variare da provincia a provincia e le tasse governative (GST) (il tutto si aggira in media sul 9%

Corrente elettrica. In Usa l'elettricità viene generalmente erogata a corrente alternata a 110 volt. E' quindi necessario acquistare un trasformatore (adaptor) per il rasoio, l'asciugacapelli ecc. in vendita presso i negozi di articoli elettrici. Attenzione, quindi, ai vostri acquisti di materiale elettrico negli Usa.

Spese mediche: Non è richiesta alcuna vaccinazione. La qualità delle prestazioni mediche è ottima. Per gli stranieri, l’assistenza sanitaria è a pagamento. Dato i costi molto elevati delle prestazioni sanitarie (anche del solo Pronto Soccorso) si suggerisce di sottoscrivere, all’atto della prenotazione, la polizza integrativa che prevede copertura illimitata per le spese mediche. Noi proponiamo Caremed medico bagaglio in aggiunta a Filo Diretto. 

Carburante: La benzina da usare, per auto e camper, è quella ‘UNLEADED’ (senza piombo) anche se troverete altri due tipi di benzina in commercio: quella normale (regular) e quella super (highest). Il prezzo della benzina varia a seconda della provincia.

Lingue: ufficiale l'inglese anche se lo spagnolo è una lingua diffusa e molto parlata soprattutto al sud.


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!